"Sane" riflessioni

per un approccio più consapevole ed integrato al corpo che chiede aiuto

Salve a tutti, oggi vi parlo un po’ di cosa pensiamo e facciamo da Sano – fisioterapia & osteopatia.

Anzitutto, ”Sano” è un luogo di cura e prevenzione di tutti quei disturbi fisici che possono colpire una persona, come:
 
  • mal di schiena
  • dolori cervicali
  • vertigini e giramenti di testa
  • dolori articolari a spalle, gomiti, ginocchia, caviglie

Mi chiamo Stefano Dell’omo, sono fisioterapista dal 2001 e Osteopata dal 2017, da 17 anni cambio ed implemento il mio approccio al paziente applicando sia  il sapere appreso dagli studi e la formazione che dall’esperienza quotidiana "sul campo", con l’idea sempre forte di crescere e migliorarmi per dare il mio piccolo contributo al mondo della salute.

Più vado avanti e più noto con interesse che la natura (noi tutti siamo natura) segue delle regole semplici e lineari, voglio dire che risponde e reagisce“sempre” in modo logico e puntuale, o meglio, a tutto c’è un perché.

Quello che accade, come ad esempio una recidiva di un mal di schiena che di tanto in tanto ci affligge, soprattutto quello che non riusciamo a spiegarci, ha comunque una logica ed un significato ben preciso, il difficile a volte è capire le cause ed il motivo per cui ciò avviene.

Da anni il mio approccio è basato sempre più nella  ricerca di soluzioni che fanno stare bene, troppo spesso diamo importanza ad elementi poco determinanti dilatando tempo e risorse invece che pensare con tutte le energie a quelle che possono essere le soluzioni più semplici.

Oggi per me è molto chiaro che la terapia non si fa solo sul lettino, ma soprattutto educando e rieducando il movimento, con consigli relativi allo stile di vita e promuovendo strategie per creare nuove abitudini sane.

Ad esempio, se il sonno è disturbato per qualsiasi motivo, la risposta del corpo sarà più difficoltosa e lenta, anche lo stato di idratazione è fondamentale per promuovere un pieno recupero.

Ogni persona è un piccolo mondo, fatto di una parte fisica strutturale (ossa, muscoli, tendini, legamenti, fasce...) una parte organica (cuore, polmoni, fegato, reni…) e di quella craniale (sensi, mente, psiche…).
Semplificando il più possibile, ad ogni evento che ci accade, tutti questi distretti e strutture lavorano all’unisono, chiaramente non in parti uguali, è quindi importante che gli equilibri tra questi elementi siano rispettati il più possibile.

La cosa bella, è che realmente ci dovremmo occupare solo di dormire, bere e mangiare (il più sano possibile) e fare movimento e tutto si organizza e riorganizza da solo (o quasi!).

Oltre a questo infatti, un nostro dovere quotidiano sarebbe quello di portare attenzione ad i nostri bisogni primari (amare e sentirsi amati, sicurezza e insicurezza, senso di appartenenza, crescita e contributo), argomento fondamentale perché sono la fonte più importante delle nostre energie vitali, se questi sono soddisfatti o comunque lavoriamo ogni giorno per mantenerli e nutrirli, tutto quello che accade al corpo sicuramente ha tanti alleati per risolversi nel miglior modo possibile.

Sono pillole di riflessione che mi andava di condividere, è quello che cerco di applicare per me stesso, per le persone a me più care e promuoverlo a tutti quelli che chiedono il mio aiuto.

Grazie e buona Vita!
Stefano Dell’omo


Per maggiori informazioni : 

Dott. Stefano Dell'Omo
Tel. +39 3473100555
E-mail: info@fisiosano.it

Campi obbligatori *

 
VEDI TUTTE

Contatti

Campi obbligatori *
Via Melozzo da Forlì, 6 - 2°piano
Rimini - 47923
info@fisiosano.it
P.Iva 04232120404 - Privacy Policy
Credits TITANKA! Spa © 2017